..

Penso che il buon cibo sia gioia ed espressione dei colori dell'anima di chi cucina e l'ingrediente speciale che rende gustosa ogni ricetta è l'Amore. Non saprei descrivere la ricchezza che mi da realizzare una ricetta nuova o della mia tradizione abruzzese... il mio sogno nel cassetto era avere una piccola trattoria in campagna...il cassetto non l'ho chiuso ed il sogno è ancora li...per adesso la mia casa è la trattoria dove ospito chi amo e questo blog è la mia trattoria per voi!



giovedì 9 dicembre 2010

La torta alla ricotta rubata alla Gaia felice!!

E quando dico che devo fare una ricetta....la devo fare punto e basta...non c'è scusa che tenga!
A costo di sfornarla a mezzanotte (e così è stato) devo accontentare i miei capricci!
Giorni fa avevo messo gli occhi su una fantastica torta alla ricotta sul blog di Gaietta che mi chiamava languidamente dallo schermo! Puff...fatto! Copiato ricetta e promesso di realizzarla al più presto! E quale migliore occasione se non il giorno dell'Immacolata quando un pranzo luculliano lascia sempre il posto ad una fettina di dolce gustoso e soffice ma che allo stesso tempo non vada a litigare con il cinghialotto fritto nello strutto e le tagliatelle al pepe di sorrento annaffiate con salsa rossa(bianca e blu) di pomodori ubriachi di gin!!!
Detto fatto!
Ed eccovi una squisita fettina di torta alla ricotta timidamente baciata da un ricciolo di cioccolata fondente sciolta a bagnomaria...la fetta che vedete dietro era di una squisita torta al cioccolato che ha preparato la mia zia cuoca-pasticcera-pizzaiola-e gastronoma!

La ricetta è quella spudoratamente copiata da Gaia e ve la riporto pari pari (anzi per velocizzare approfitto di quella favolosa tecnica che si chiama "copia-incolla"!

600 gr di ricotta magra (di mucca)
80 gr di zucchero semolato (io di canna)
35 gr di farina 00
3 uova di gallina felice
20 gr di cioccolato fondente a dadini (io 60 gr di gocce di cioccolato)
2 cucchiai di zucchero a velo
1 pizzico di sale
per la tortiera burro e farina (io carta da forno)
Io (sandra)anche un pizzico di cannella






Mettere la ricotta in un colino farla riposare 20 minuti, in questo modo la ricotta rimane più asciutta.
Rompere le uova, separare gli albumi dai tuorli mettendoli in due ciotole diverse.
Montare 10 minuti i tuorli con lo zucchero semolato con una frusta a mano o elettrica, aggiungere la ricotta e la farina, mescolare bene. Per evitare che la ricotta formi dei grumi passarla attraverso un setaccio.
Aggiungere il cioccolato alla ricotta e mescolare.
Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale, incorporarli un pò alla volta al composto usando una frusta a mano o una forchetta.
Scaldare il forno a 180°.
Imburrare una teglia di 22 cm di diametro e infarinarla (io l'ho foderata con carta da forno), cuocere la torta 45 min (a me ce ne sono voluti 30), toglierla dal forno e lasciarla raffreddare 30 min, sformatela su un piatto da portata.
(Trucco: se la superficie della torta si è gonfiata e non risulta perfettamente piatta, sormatela capovolta: il fondo piatto rimane in alto
Coprire la superficie con lo zucchero a velo, decorare con ciliegine candite (io con goccioline di ciocco).



Io (sandra) ho versato metà dell'impasto nella teglia,aggiunto due cucchiai di nutella al restante e versato sopra la parte bianca e livellato!
Slurp
 
Ora devo proprio scappare..........ciaoooooooooooooo!!!!

9 commenti:

  1. ciao!!Ho iniziato un nuovo contest sul mio blog per festeggiare il mio blog-compleanno!Passa a trovarmi e guarda se ti interessa partecipare =)
    http://plvheart-funinthekitchen.blogspot.com/2010/12/contest-per-il-mio-primo-blog.html

    RispondiElimina
  2. bene..bene!!!..facilissima e a quanto si vede dalla foto "peccaminosa"..."cioccolatosa"..."goduriosa"...la copiero' pure io!!!...brava sandrina

    RispondiElimina
  3. ♥♥ Olá, amiga!
    ♥ A receita é tudo de bom!!!Com todos esses ingredientes deliciosos.♥♥
    Seu blog está muito bonito. ♥
    ♥ Beijinhos.
    Brasil♥♥

    RispondiElimina
  4. oh cavolo ma che bontà supersonica!!! golosa all'ennesima potenza, baci Ely

    RispondiElimina
  5. Che goduria questa torta...la divorei tutta...ciao.

    RispondiElimina
  6. anche io alle volte mi impunto su una cosa e la devo fare.assoltamente gustosissima questa torta.complimenti!

    RispondiElimina
  7. Pure la Nutella ci hai messo.... inguaribile golosona!!!!!!! ^_^
    Ha un aspetto fantastico, proprio per coccolarsi!!!
    Buon week end!!!
    Franci

    RispondiElimina
  8. dev'essere uno spettacolo!!!!

    dovrò provarla anche io!!!!
    ciao ciao buon week end!!!

    RispondiElimina
  9. nooo ma che bontà!!!! :) mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!!!! :)

    RispondiElimina