..

Penso che il buon cibo sia gioia ed espressione dei colori dell'anima di chi cucina e l'ingrediente speciale che rende gustosa ogni ricetta è l'Amore. Non saprei descrivere la ricchezza che mi da realizzare una ricetta nuova o della mia tradizione abruzzese... il mio sogno nel cassetto era avere una piccola trattoria in campagna...il cassetto non l'ho chiuso ed il sogno è ancora li...per adesso la mia casa è la trattoria dove ospito chi amo e questo blog è la mia trattoria per voi!



lunedì 9 gennaio 2012

Mezze maniche con tonno e pomodorini

Decorazioni albero? Riposte in soffitta!
Luminarie natalizie? Spente e riavvolte!
Pecorelle e pastori? In letargo per 11 mesi!
Pentoline e fornelli?
Terribilmente malinconici al pensiero di profumati arrosti,ragù squisiti e paste al forno da urlo!
Voglia di qualcosa di buono?
Veracemente,allegramente e sinceramente sempre PRESENTE!!!!!
Quindi si mangia "un pò più leggero" ma con gusto e colore...almeno nel piatto amici miei!

Mezze maniche con tonno e pomodorini
per 2

180 gr di mezze maniche
150 gr di tonno al naturale sgocciolato
10 pomodorini
1 pizzico di origano
1 spicchio d'aglio
(più 2 per la decorazione)
olio evo
sale qb
a piacere olive nere o capperi

In una pentola mettete a bollire dell'acqua salata per la cottura della pasta e nel frattempo procedete con la preparazione del sugo al tonno:
in una padella antiaderente scaldate due cucchiai di olio evo con lo spicchio d'aglio e dopo qualche minuto buttate dentro i pomodorini senza semi e tagliati a tocchetti,fate colorare il sugo e aggiungete anche il tonno (e i capperi e le olive se avete scelto di unirli alla ricetta),salate e terminate la cottura (10 minuti saranno più che sufficienti).
Nel frattempo anche le mezze maniche saranno quasi pronte quindi scolate la pasta e saltatela per un paio di minuti insieme al sugo.
Decorate a piacere con rondelle di olive nere e un pomodorino tagliato in quattro.

Ragazzi più veloce di così..............
....bè lo so che gli dei dell'olimpo blogger staranno ridendo di fronte alla mia semplice ricetta....ma gli dei del fornello non hanno bisogno dei miei consigli e sicuramente non passano di qui.
Questa ricetta è tutta per voi che non sapete cosa cucinare in 10 minuti perchè sono gli unici che il lavoro e gli impegni vi concedono; per voi che avete voglia di "mangiare" qualcosa di semplice; per voi che non amate i fornelli ma che ogni tanto vi va di cimentarvi...per voi che passate di qui a farmi compagnia!!

Questa sera poche chiacchiere...quando l'umore è nuvoloso è meglio stare zitti!

Au revoir!!
^_^




8 commenti:

  1. Idem come te, tutto riposto e tutto più leggero a tavola. Io resisterò poco, Kiss e buona serata

    RispondiElimina
  2. non resisto a certi piatti !!

    RispondiElimina
  3. Ragazza mia mi piace l'idea di mettere piatti "normali" nel blog e mi piace la foto dall'alto ^___^ immagino il set e l'aiuto ;DD

    Bacio

    RispondiElimina
  4. E' impossibile resistere alla pasta al tonno, io la amo in tutte le salse e la tua versione di oggi è squisita!Smack

    RispondiElimina
  5. Cocordo con chabb!
    Approfitto per farti gli auguri di un felice e sereno 2012!

    RispondiElimina
  6. concordo ah ah mi è saltata una n

    RispondiElimina
  7. ottimo davvero!
    prova a farlo anche con un trancio di tonno fresco se ti capita è una delizia!

    RispondiElimina