..

Penso che il buon cibo sia gioia ed espressione dei colori dell'anima di chi cucina e l'ingrediente speciale che rende gustosa ogni ricetta è l'Amore. Non saprei descrivere la ricchezza che mi da realizzare una ricetta nuova o della mia tradizione abruzzese... il mio sogno nel cassetto era avere una piccola trattoria in campagna...il cassetto non l'ho chiuso ed il sogno è ancora li...per adesso la mia casa è la trattoria dove ospito chi amo e questo blog è la mia trattoria per voi!



martedì 25 maggio 2010

Bon bon al cioccolato.........in un sol boccone!!



Pensavate di rivedermi tra un mese e invece eccomi di nuovo qui solo dopo una settimana...bè insomma,più o meno!!!
Avevo questa ricettina in mente da un pò,cioè da quando ho visto dei ciocco-lecca nel blog della dolcissima e bravissima Muccasbronza....ragazze se volete gustare con gli okki delle prelibatezze buonissime e delle vere opere d'arte,fatele una visitina e rimarrete a bocca aperta con quel filino di bavetta che scivola giù!!!!!!!!!!!
Dicevamo l'idea l'ho copiata li...gli ingredienti come al solito no!! Non per scortesia ma per velocità ....lei ha usato una squisita torta al cioccolato io un pezzo di ciambellone che avevo tristemente nella campana dei dolci!
Ho sbriciolato 4 fette di ciambella alla vaniglia e cacao,aggiunto qualche biscotto di frolla,2 cucchiai di marmellata,2 cucchiai di cocco,
100 gr di panna dolce liquida,circa 40 grammi di burro fuso e impasta impasta impasta....ta-dàaaaaaa...un morbido impastino tipo polpette dolce e slurposo!! Ho creato delle palline e messo mezz'ora in frigo,nel frattempo ho sciolto del surrogato di cioccolato (il surrogato è meglio del fondente semplice perchè si solidifica prima e mentre lo tieni in mano non si scioglie come un gelato al sole,inoltre ha una tenuta nettamente superiore per ricoprire queste caramelle di cioccolato!!)...ho tirato fuori le "polpette" e le ho tuffate nel cioccolato fuso,messo a raffreddare sulla griglia e cosparso di cocco,ma voi potete usare quello che più vi piace....ah dimenticavo al centro della polpetta ho messo una ciliegia fresca denocciolata!!!


Questi bon bon sono veloci sia nel prapararli che nel divorarli...in un attimo....gnam!!!!
Tempi di conservazione???? Non ve lo so dire....le ho portate al lavoro e i miei vicini di bottega le hanno fatte sparire in un pomeriggio!!!!!
Grazie alla muccasbronza per prestarmi le sue idee e grazie a voi per la cortese attenzione.............oh ma che è un telegiornale?????!!!!  ;-)
Ciao blogghine e blogghiniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii......................!

13 commenti:

  1. Sandra, che bontà... avevo visto quelli di muccasbronza, ma i tuoi sono...divinamente irresistibili! Alla prossima torta, li faccio anch'io!!! troppo golosa la ciliegia al centro!!

    RispondiElimina
  2. Veramente una delizia questi bon bon!!! Una super goduria!!!Bravissima!!Baci.

    RispondiElimina
  3. Vera goduria, lo sto mangiando e assaporando, mi sembra di sentirne il sapore!!! Mandamene unooooooo!!!!
    Ho spedito stellinaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  4. .........belle amiche mie!!! Con il pensiero ve ne mando uno a testa.....slurp..gnam.....coff coff.....ehi piano sennò vi va di traverso!!!!!!!! Ihii ihiih ihi.....

    ....chabbaaaa...aspetto con ansia!!!
    Ieri ho seminato un pò dei tuoi semini magici....un pò tardi??? Ma noooo,con un pò d'amore verranno su tante belle piantine!!!

    Smakkete a tutte!!!!!

    RispondiElimina
  5. ecco, se me ne fai avere un'intera scatola per oggi pomeriggio e l'ora della merenda... mi fai un gran piacere!!

    un bacione cara...
    vado a mettermi in testa il casco pensatore di archimede pitagorico: che faccio oggi da pranzo??

    RispondiElimina
  6. Questi bon bon sono pericolosissimi, almeno per me, li mangerei come fossero ciliegie, uno dietro l'altro :-)

    RispondiElimina
  7. ma sono eccezionali!!!!! bravissima!!

    RispondiElimina
  8. Favolose queste praline, ho giusto del ciambellone che non riesco a smaltire la provo di sicuro Grazie un bacione!!!

    RispondiElimina
  9. aaahhhhaaa...urlo di dolore !!! non posso fare dolci per "colpa" di mio marito, ha gli esami sballati !!!
    da mucca ci passo regolarmente ma questi mi erano sfuggiti....oddio, adesso come faccio...mi sono entrati negli occhi, nel cuore, li voglio anche nel pancino !!!!!!

    RispondiElimina
  10. sandrina hai fatto una cosa sublime.... ma sei una tiranna.... vorrei assagiarne subito come si fa? sono costretta a copiarteli... per forza bacio grande ELY

    RispondiElimina
  11. mmm deliziosooo da mangiare tt in un boccone!! complimenti!! Ciao Anna

    RispondiElimina
  12. Tesò solo ora vedo ste ultime ricettine!!! Questi bom bom sono Strepitosi!!! Li copio sicuramente!!!
    Un bacino a te tesoro! E grazie per le tue deliziose visite ^_^

    RispondiElimina
  13. O_o un commento tardivo il mio, ma scopro solo ora il tuo blog e vedo questi e... e.... e dovrò farli! Che goduria! Però io non ho mai torte da smaltire, le facciamo sempre fuori a colazione! :D
    Ti seguo subito!

    RispondiElimina